| EMAIL

SISTEMI RFID

RFID è l'acronimo di Identificazione a RadioFrequenza. L'identificazione a radiofrequenza si fonda sul principio che un oggetto per essere identificato non necessita di nessun contatto ne di tipo visivo ne di tipo elettrico. I componenti base di un sistema RFID sono: i transponder (tag) ed i dispositivi di lettura/scrittura con le relative antenne. In funzione delle potenze di alimentazione e delle frequenze operative il campo di lettura può variare da pochi centimetri al metro.

I dispositivi di lettura/scrittura sono transponder passivi per l’RFID, e a loro volta sono costituiti da un supporto sul quale sono deposti il circuito integrato (chip) e l’antenna.

I tag possono essere stampati o inseriti in oggetti di forma diversa, come ad esempio un badge identificativo e, quindi, personalizzati con stampe di immagini, fotografie e codici a barre. Possono essere registrate informazioni come: dati anagrafici, foto di riconoscimento, data e ora di transito di un veicolo, ecc…

Eurtronik sta sviluppando sistemi innovativi basati sulla tecnologia RFID applicata a molteplici settori come medicale-ospedaliero, auto motive, GDO, veterinario, oltre a guardare al futuro con lo sviluppo della NFC, Near Field Communication, una tecnologia che fornisce connettività wireless (RF) bidirezionale a corto raggio (fino ad un massimo di 10 cm).

 

L’RFID rappresenta davvero un sistema rivoluzionario per l’identificazione e il controllo con sviluppi illimitati, in quanto ci sono alcune importanti garanzie:

  • monitoraggio sempre garantito
  • trasparenza e facilità nel reperire dati
  • tracciabilità e riconoscibilità dati
  • semplificazione dei processi
  • identificazione sicura e diversificata
  • sistema non replicabile e blindato